3 soluzioni logistiche per il settore del vino

Manos de personas recibiendo una botella de vino tinto. soluciones logisticas para el sector vitivinícola foto

Due anni dopo l'inizio della pandemia, possiamo confermare che il settore del vino sta gradualmente riuscendo a recuperare. Questo perché il suo consumo sta crescendo a livelli pre-pandemici dopo la presenza di problemi di stock davvero importanti derivati dalla mancanza di vendite e dalla riduzione della produzione a causa della pandemia.

D'altra parte, le attuali minacce alla ripresa post-pandemica, che riguardano anche tutti gli altri settori, non devono essere trascurate. Dall'aumento dei prezzi delle forniture e dalle carenze di approvvigionamento alle tensioni politiche ed economiche causate dall'invasione dell'Ucraina, queste hanno lasciato una prospettiva difficile per l'industria della ristorazione.

Una soluzione per la logistica nel settore del vino per far fronte alla crescente domanda e al risparmio dei costi è stata la digitalizzazione e, con essa, l'uso di strumenti digitali per migliorare i processi interni. In questo caso, la pianificazione dei percorsi di distribuzione e-commerce e in-store e il monitoraggio delle consegne attraverso un'applicazione mobile hanno migliorato la qualità del servizio. Il cliente è la cosa più importante e un errore di consegna può essere catastrofico per la fiducia e la soddisfazione del cliente.

Ma andiamo oltre e scopriamo i modi in cui le soluzioni logistiche per il settore del vino possono aiutare la catena di approvvigionamento. Eccone alcuni:

Gestione dei trasporti

Una parte essenziale della logistica nel settore del vino è il trasporto. Stiamo parlando di un prodotto che è sensibile non solo ai cambiamenti improvvisi di temperatura, ma anche alla lunghezza del viaggio. A questo si deve aggiungere il peso del vetro, che in alcuni casi può superare il peso massimo autorizzato e le conseguenti sanzioni che questo comporta.

Con un sistema di gestione dei trasporti, possiamo ottimizzare non solo i carichi specifici richiesti, ma anche i percorsi. Tutto questo tenendo conto delle condizioni necessarie per caricare i vini in modo sicuro senza perdere qualità. Questa è senza dubbio una delle soluzioni logistiche più importanti per l'industria del vino.

Tracciabilità

Un altro problema affrontato dalla logistica nel settore del vino è la frode causata dalla mancanza di tracciabilità dell'origine dei prodotti. Per convalidare la qualità del vino, soprattutto se si tratta di un prodotto di alto prezzo distribuito alla rinfusa, è molto importante avere a portata di mano la posizione dei componenti. In questo modo, oltre alle frodi, possiamo evitare costi eccessivi per il richiamo di prodotti sul mercato che sfuggono al nostro controllo.

Tra le soluzioni logistiche per il settore del vino, spicca l'implementazione di un sistema di gestione del magazzino o WMS, che abbia un buon sistema di identificazione e codifica. Questo perché la sua corretta etichettatura può garantire inequivocabilmente l'origine dei prodotti, soprattutto se si tratta di vini di alta qualità. Inoltre, un sistema blockchain è perfetto per la tracciabilità. Questo perché tali processi diventano più trasparenti per il consumatore e più sicuri per i produttori grazie al suo sistema blockchain criptato.

Ilustración isométrica de la fabricación de vino. soluciones logísticas para el sector vitivinícola vector. soluciones logísticas para el sector vitivinícola

Leggi tutto

5 soluzioni per i trasportatori per facilitare il loro lavoro

Ilustración de concepto abstracto de centro logístico vector gratuito - soluciones para transportistas

Uno dei momenti più critici della logistica è il trasporto delle merci in cui cerchiamo di operare con il minor disagio possibile per raggiungere con successo i nostri obiettivi. Anche i trasportatori sono una parte fondamentale di questo processo con molte battute d'arresto, quindi, è importante trovare soluzioni per i trasportatori.

I problemi che la maggior parte degli autisti incontra sono spesso fuori dal loro controllo e le loro cause principali sono il superlavoro e la mancanza di una gestione adeguata. Se volete conoscere le chiavi per aiutare i trasportatori nella loro gestione delle consegne e della guida, prendete nota!

Ottimizzazione dei percorsi

Gli autotrasportatori spesso lavorano contro il tempo per garantire che le consegne arrivino in tempo ai centri di carico e scarico, specialmente quelle su lunghe distanze. Di solito richiede molto lavoro per organizzare tutti i punti di destinazione per risparmiare tempo. Inoltre, sia gli spedizionieri che i trasportatori hanno orari di lavoro rigidi e limiti sui loro veicoli, il che rende ancora più difficile l'organizzazione.

Pertanto, un ottimizzatore di percorso gioca un ruolo importante nel trovare il percorso più efficiente possibile tenendo conto dei vari vincoli e caratteristiche del carico, del veicolo e del conducente stesso. Ecco perché è una delle soluzioni più utili per i trasportatori.

Comunicare in tempo reale

Sulla strada e nelle città, molti tipi di incidenti possono accadere nonostante un percorso ben definito e un carico ottimizzato. Tutto questo lavoro sarà vano se non si mantiene una buona comunicazione in tempo reale.

Grazie alla digitalizzazione dell'industria, sono state sviluppate più soluzioni per i trasportatori che tengono il personale in contatto e possono inviare istantaneamente messaggi sullo stato della consegna. Dai ritardi della catena di approvvigionamento alle restrizioni del traffico e alle interruzioni, tutti coloro che sono coinvolti nel processo devono essere informati di qualsiasi imprevisto e creare strategie per evitarli il più possibile.

Aggiornamento dei veicoli

Date le crescenti restrizioni nelle città e sulle strade sulla circolazione di un certo numero e tipo di veicoli, è il momento di considerare tali soluzioni per i trasportatori come alternative che soddisfano i requisiti dell'etichetta ambientale.

Leggi tutto

4 iniziative Smart City che promuovono la mobilità sostenibile

Ilustración vectorial del concepto de mensajero autónomo. movilidad sostenible Smart City

Attualmente, una delle questioni di cui siamo più consapevoli e preoccupati è il riscaldamento globale e le misure per ridurre il suo impatto. Sia che si tratti di minimizzare le emissioni di carbonio, di eliminare la plastica e di optare per le energie rinnovabili, e tra queste c'è il raggiungimento della mobilità sostenibile.

Una delle iniziative più degne di nota è quella di promuovere le smart cities nelle città. Consiste nel gestire tutte le solite cose che si prendono in considerazione in una città, ma con l'aggiunta della sostenibilità.

Ecco alcuni esempi di come promuovere la mobilità sostenibile applicata alla logistica:

Veicoli elettrici

Date le crescenti restrizioni di traffico sui veicoli di distribuzione in termini di numero consentito, lunghezza, capacità, modello di veicolo, livello di congestione e altri aspetti, è sempre più comune per le aziende rinnovare il loro parco veicoli al fine di perseguire un livello ideale di mobilità sostenibile.

Tra i cambiamenti più notevoli ci sono i camion elettrici o ibridi che riducono significativamente le emissioni di CO₂ e minimizzano l'inquinamento acustico.

Alcune aziende dell'ultimo miglio si sono anche rivolte a veicoli più insoliti come gli scooter e le biciclette elettriche a causa della loro capacità di accedere a zone urbane difficili in cui nemmeno un furgone sarebbe in grado di entrare, riducendo così significativamente l'impatto dell'impronta di carbonio.

Monitoraggio e ottimizzazione del DUM

Date le crescenti difficoltà della distribuzione dell'ultimo miglio (LMP) dovute alla crescita delle grandi città, all'aumento delle restrizioni del traffico e all'enorme spinta dell'e-commerce, le soluzioni a questi problemi stanno diventando sempre più complesse.

Tra le iniziative per ridurre questi inconvenienti, le consegne vengono effettuate nelle ore non di punta per evitare la congestione.

Leggi tutto

Ottimizza i percorsi di consegna: 6 strategie per una consegna di successo

Distribuzione dell'ultimo miglio

Uno dei processi più importanti e costosi per le aziende è ottimizzare i percorsi di consegna durante l' ultimo miglio .

Con un cliente sempre più esigente e il costante progresso della tecnologia, un semplice errore di consegna può avere gravi conseguenze per l'azienda.

L'attenzione delle organizzazioni è ora sul consumatore finale. Un cliente soddisfatto è un valore sicuro. 

Se vogliamo fornire un servizio dell'ultimo miglio in accordo con clienti esigenti, dobbiamo considerare le seguenti strategie:

  • Implementare l'uso dell'intelligenza artificiale. Sia AI che apprendimento automatico Sono due strumenti fondamentali nella gestione delle piattaforme logistiche. Con loro, il miglioramento dell'accuratezza nella previsione della spedizione arriva fino a 90%. In alta stagione, Natale o date speciali come il Venerdì nero, le vendite possono crescere fino a 300% e sia i processi che le apparecchiature devono essere semplificati più che mai. Grazie a previsioni intelligenti, puoi migliorare l'organizzazione dei percorsi, l'ottimizzazione dei veicoli e la disponibilità di persone per le consegne. Vale la pena investire in Intelligenza Artificiale, poiché il suo utilizzo comporta anche una riduzione dei costi.

Leggi tutto

Sostenibilità e Logistica

Sostenibilità e logistica

Una de las mayores preocupaciones tanto en empresas como en la sociedad se centra en  reducir la emisión de gases de CO2 y así reducir la Huella de Carbono que tanto nos inquieta a día de hoy. Los datos fijan al transporte como el responsable directo del 24% de las emisiones de CO2, y las … Leggi tutto