Hedyla.com | Software logistico per l'ottimizzazione dei processi

Cosa sono i software logistici?

I software di logistica sono tutti quegli strumenti digitali che consentono di gestire, controllare e ottimizzare i diversi processi logistici sia da un punto di vista strategico che operativo quotidiano. Sapere quale software di logistica esiste sul mercato è fondamentale per adattarsi alle esigenze attuali.

La logistica è complessa poiché integra una moltitudine di attività in cui intervengono più attori. Allo stesso modo, la logistica ha un grande legame con il resto delle attività dell'azienda e, quindi, è influenzata in larga misura da decisioni e situazioni derivate da altri fattori non propriamente logistici, come cambiamenti improvvisi della domanda. , commercializzazione di nuovi prodotti o l'espansione in nuovi territori, tra i tanti esempi che potremmo trovare.

Il digitalizzazione è attualmente un aspetto chiave per il futuro di aziende di ogni dimensione. Tuttavia, la complessità della logistica sopra citata si traduce anche in un'offerta molto ampia e difficilmente valutabile di diverse tipologie di software utilizzati in ambito logistico, o che hanno con essa un rapporto diretto, ad esempio sistemi per la gestione della catena di approvvigionamento o gestionali aziendali (ERP) .

Software di logistica

Come se non ci fosse abbastanza complessità, ogni tipo di software presenta anche notevoli differenze rispetto ad altri che rientrano esattamente nella stessa categoria. Pertanto, è necessario andare oltre la categoria e vedere le funzionalità che ogni sistema offre per sapere esattamente se si adatta o meno alle esigenze di ciascuna azienda.

Questo articolo ha raccolto i sistemi informativi più rilevanti esistenti sul mercato, evidenziando in alcuni casi le funzionalità che, in alcuni casi, possiamo trovare integrate in altri sistemi o come prodotti.

Cosa sono i software logistici?

Software globale

Di seguito, i sistemi globali per l'azienda o che riguardano, ma non sono specifici, la logistica:

  • Sistema di pianificazione delle risorse aziendali (ERP): un software di questo tipo si occupa delle operazioni interne di un'azienda che può andare dalla produzione alla distribuzione. In un ERP i processi di un'azienda sono automatizzati, i diversi database sono integrati in un unico programma e tutte le informazioni sono disponibili centralmente sulla stessa piattaforma. Le funzionalità più comuni di questi sistemi sono acquisto, vendita, fatturazione, contabilità, inventario, risorse umane e CRM, per la gestione dei clienti.
  • Piattaforma di e-commerce: Con l'avvento del commercio elettronico, questo tipo di piattaforma è diventata uno strumento molto comune per gestire il catalogo online dei prodotti, le vendite ei pagamenti online.
Software logistico - piattaforma e-commerce
Software logistico - piattaforma e-commerce
  • Previsione della domanda: software tipicamente basato sull'intelligenza artificiale che aiuta a prevedere la domanda e quindi a ottimizzare l'offerta. Ovviamente è un aspetto fondamentale per progettare e dimensionare le risorse e le operazioni logistiche.
  • Gestione dei contratti: consente di gestire digitalmente la creazione, negoziazione, sottoscrizione e rinnovo di contratti legali. Sebbene non sia propriamente un software di logistica, è un caso d'uso molto chiaro, poiché la documentazione legale generata nelle attività di logistica è molto ampia.

Se ci focalizziamo sulla filiera, possiamo trovare i seguenti programmi:

Software per la catena di fornitura

  • Progettazione della rete di fornitura: questi tipi di strumenti consentono di modellare tutti i flussi dalla produzione alla consegna finale. In generale consente di simulare le variazioni della domanda per vedere come si comporterebbe l'intera filiera, oltre che nei casi più avanzati, la possibilità di ricercare nuove sedi per stabilimenti o magazzini.
  • Torre di controllo: Offre una visione globale della catena di fornitura in tempo reale e, a sua volta, consente di intraprendere azioni per modificare o attivare processi al momento giusto. La differenza principale con un pannello di controllo è che nel caso di una torre di controllo, oltre alla supervisione, possono essere intraprese azioni concrete per apportare modifiche all'operazione.
  • Gemello digitale- Questo modulo fornisce una simulazione di un bene fisico, digitalizzando completamente le risorse e il comportamento di un processo fisico. Ciò consente di monitorare in tempo reale le prestazioni dell'asset e quindi simulare le prestazioni per poter prevedere, ad esempio, eventuali esigenze di manutenzione.
  • Pianificazione delle vendite e delle operazioni (S&OP): soluzione che permette di allineare i piani di vendita con l'operatività dell'azienda. Tipicamente per i produttori, consente di creare un piano unificato per la previsione delle vendite e delle esigenze derivanti dalle operazioni.

Software logistico per il trasporto e la distribuzione

Già focalizzati sulla logistica più essenziale, vedremo diverse soluzioni e funzionalità per gestire sia il trasporto a lunga distanza che la distribuzione o la consegna dell'ultimo miglio :

  • Gestione della flotta (FMS - Sistema di gestione della flotta): controllare e monitorare il parco mezzi. In generale, consente di tracciare la posizione di ogni veicolo, la gestione della documentazione, le multe e il profilo di guida.
  • App di monitoraggio del conducente mobile: tracciabilità completa del processo di consegna, gestione degli incidenti, prova di consegna digitale e una serie di funzionalità che consentono di avere informazioni in tempo reale sulle consegne effettuate.
  • Ottimizzatore del percorso dell'ultimo miglio: pianificazione del percorso dinamicamente nella distribuzione o distribuzione dell'ultimo miglio. Consente di ridurre i chilometri percorsi, migliorare la capacità di consegna, ridurre le spese in generale e aumentare i margini.
  • Traccia le consegne per i clienti: permette al cliente finale di conoscere lo stato della propria consegna in tempo reale come il giorno e l'orario previsto di consegna, vedere se c'è qualche tipo di incidente...
Monitoraggio delle consegne - Software per la logistica
Software di logistica - Tracciamento delle consegne
  • Pianificatore di carico e ottimizzatore: pianificazione dei viaggi di media e lunga distanza, tenendo conto dell'ubicazione del vettore, delle informazioni del tachigrafo, del tipo di veicolo e del carico, per assegnare ogni carico al vettore più adatto.
  • Spedizioni merci: gestione delle merci per via aerea, marittima o ferroviaria, ad esempio. Consente di gestire la documentazione legale e gli incarichi. 
  • Gestione spedizione pacchi: gestione dell'assegnazione delle consegne degli ordini alle aziende di pacchi. Molto comune nell'e-commerce.
  • GPS e tachigrafo digitale: posizione in tempo reale tramite GPS e download remoto delle informazioni del tachigrafo.
  • Sensorizzazione del veicolo e IOT: consente di raccogliere informazioni più avanzate e specifiche sui veicoli. Alcuni esempi possono essere il controllo della temperatura o l'apertura della porta.

 Software logistico per la gestione del magazzino

Infine, i WMS (WMS in inglese), consentono di gestire le attività e le operazioni di un magazzino . Ecco alcuni dei moduli che si possono trovare:

  • Gestione delle scorte: questo modulo ti permette di controllare e monitorare l'inventario, permettendoti di conoscere in ogni momento le scorte disponibili.
  • Ricevimento e spedizione: permette il controllo degli ingressi e delle uscite del magazzino.
  • Gestione della posizione: l'uso degli spazi e l'ubicazione degli articoli secondo la loro rotazione e altre caratteristiche è essenziale per il buon funzionamento di un magazzino.
  • Gestione del lavoro del personale (LMS - Sistema di gestione del lavoro): permette di raccogliere i dati delle attività svolte dagli operatori e di analizzare la produttività. Inoltre, consente di pianificare le risorse necessarie in base alla produttività storica o agli obiettivi di produttività.
  • Ottimizzatore del percorso di prelievo: questo software ti permette di trovare i percorsi migliori all'interno del tuo magazzino. Percorsi ottimali vengono generati automaticamente in tempo reale per operatori di magazzino e operatori. Permette di confrontare i percorsi effettuati con quelli ottimali e scoprire così i fondi di bottiglia.
  • Assegnazione automatica delle attività: questo modulo consente di organizzare e ottimizzare le attività in base al tempo, alla distanza o ad altre restrizioni esistenti. Evita errori umani di pianificazione e decisione e prevedi e identifica le irregolarità operative.
Percorsi di prelievo ottimali
Software per la logistica di magazzino

Lascia un commento