Il packaging sostenibile è adatto ai settori industriali?

Una delle tendenze in crescita negli ultimi anni è l'utilizzo di imballaggi sostenibili in settori di consumo come l'e-commerce e il canale Horeca. Questo perché le nuove generazioni di consumatori sono sempre più consapevoli dell'impatto ambientale degli imballaggi e sono disposte a sostenere i marchi e le aziende che dimostrano un tale impegno nei confronti del pianeta.

Tuttavia, come viene influenzata questa tendenza nei settori B2B e industriale? È necessario apportare molti cambiamenti nelle operazioni per adattarsi a un packaging diverso da quello tradizionale?

Se volete conoscere i punti chiave del packaging sostenibile nel settore B2B, date un'occhiata!

Imballaggio eccessivo o insufficiente dei prodotti

Se i percorsi di distribuzione dei prodotti o del commercio elettronico non sono ben definiti, c'è il rischio che gli ordini vengano imballati in eccesso o in difetto. Da un lato, non promuovete la sostenibilità, sprecando più materiale del necessario, dall'altro, lasciate le vostre merci troppo poco protette e a rischio di danni.

Tuttavia, ci sono prodotti che devono essere conformi alle normative vigenti e per i quali il sovraimballaggio è obbligatorio, come ad esempio le merci pericolose. Per questo motivo, nelle operazioni di imballaggio, prelievo e pianificazione dei percorsi, è consigliabile applicare nuove misure per utilizzare la quantità di materiale richiesta, prestando attenzione ai percorsi pianificati da un ottimizzatore di percorsi.

Un esempio che aiuta a evitare l'eccesso di imballaggi è rappresentato dalle scatole di cartone di varie altezze con volume regolabile per ottimizzare lo spazio e il materiale utilizzato.

Materiali sostenibili

È già noto che le scatole di cartone sono una delle opzioni più popolari per l'imballaggio degli ordini, soprattutto nell'e-commerce, e che questo tipo di materiale è riciclabile. Ma nei settori più industriali, quali sono le opzioni per sostituire, ad esempio, le scatole di plastica in cui vengono caricati gli alimenti?

A tal fine, sono state sviluppate plastiche riciclabili ricavate da plastica riciclata o da biomassa vegetale, con un design efficiente che le rende resistenti, leggere e poco ingombranti. Inoltre, la legge sui rifiuti e sul suolo contaminato è stata aggiornata per incoraggiare la circolarità dei materiali.

póster isométrico de la línea de producción de la fábrica automatizada. packaging sostenible

Sostenibilità nella catena di fornitura

Se è vero che l'imballaggio sostenibile si basa sul fatto che l'imballaggio stesso abbia il minor impatto ambientale possibile, applicando le tre R o essendo biodegradabile, questo impegno sarebbe vano se si continuassero a utilizzare i combustibili fossili per la produzione, lo stoccaggio e il trasporto.

Per questo motivo, è necessario osservare l'impronta di carbonio generata dall'elettricità utilizzata e la quantità di energia utilizzata. Un esempio è il passaggio alle energie rinnovabili, in particolare quelle che consentono all'azienda di essere autonoma, come l'energia fotovoltaica.

Un altro esempio si basa sulla riduzione delle risorse e delle emissioni, come l'installazione di luci a LED nei magazzini e il passaggio dal trasporto aereo a quello terrestre a causa delle elevate emissioni di CO₂.

Migliorare il ciclo di vita dei pallet

I pallet svolgono un ruolo molto importante nello stoccaggio e nel trasporto delle merci, soprattutto per il loro utilizzo nell'accatastamento sicuro delle scorte. Mentre alcune aziende danno loro una seconda vita riparando i pallet e inviandoli ad appositi centri di riciclaggio, ce ne sono altri che vengono utilizzati a "perdere", cioè sono pallet monouso che vengono conservati dai clienti, che sono responsabili del loro destino.

A tal fine, è necessario prendere in considerazione il materiale di cui sono fatti i pallet. In generale, la maggior parte di essi è costituita per il 90-95% da legno. Tuttavia, è necessario dare un'occhiata al tipo di legno utilizzato, perché ognuno di essi ha determinate caratteristiche che li rendono monouso o con una durata di vita molto breve.

I pallet in plastica favoriscono anche la sostenibilità perché sono realizzati con plastica riciclata, sono più resistenti e, naturalmente, possono essere riciclati. Sono anche i più utilizzati nel settore industriale grazie alla loro leggerezza e resistenza.

Conclusione

In molti settori logistici vengono intraprese molte azioni per mantenere il loro impegno nei confronti dell'ambiente e si stanno compiendo progressi nell'eco-design per rendere tutto ciò una realtà. Quindi, sì, l'imballaggio sostenibile è applicabile anche ai settori industriali e B2B e si stanno facendo sempre più ricerche per garantire un buon servizio e il rispetto del pianeta.

Hedyla si impegna per la sostenibilità con l'aiuto di soluzioni logistiche che possono ridurre le emissioni di CO₂ nei trasporti fino al 30%.

Lascia un commento