Hedyla.com | Software logistico per l'ottimizzazione dei processi

Pianificatore di percorso e Google Maps

Si ritiene generalmente che per disporre di un pianificatore di percorso efficiente, sia necessario un programma per computer ad alto budget. Tuttavia, puoi avere la soluzione proprio qui, sul tuo smartphone o computer. Basta aprire Google e andare alla sua sezione Mappe.

Parliamo nello specifico della sua funzione di route planner e, in tempi relativamente recenti, di aggiungere fermate a quel percorso. Non è qualcosa di esattamente nuovo perché è stato creato nel 2016, ma può essere molto utile per le rotte di consegna.

Suggerimenti per l'utilizzo del pianificatore di percorso

Se vuoi sapere come sfruttare questo familiare pianificatore di percorsi, ecco i suggerimenti che potrebbero esserti utili:

1. Imposta l'orario di partenza o l'orario di arrivo

La maggior parte degli utenti che aprono l'applicazione crea il proprio percorso in tempo reale. Tuttavia, Google Maps ci offre anche la possibilità di modificare la data di partenza o di arrivo, dandoci la possibilità di iniziare a pianificare e arrivare in tempo.

Questo risulta essere molto vantaggioso per ottenere maggiori informazioni su determinate strade e autostrade in cui possiamo riscontrare contrattempi più frequenti. Inoltre, tutti i possibili percorsi sono noti in anticipo tramite il pianificatore di percorso.

2. Usa varie fermate

Non solo è possibile creare percorsi dal punto A al punto B, ma è possibile aggiungere più fermate lungo il percorso e ottimizzare nel processo.

Sebbene questa funzione sia molto utilizzata dai turisti che vogliono fare un tour personalizzato, è molto utile anche per i trasporti e la logistica. In questo modo è possibile aggiungere ulteriori fermate di consegna e ritiro per generare il miglior percorso di consegna.

3. Controlla il traffico normale o in tempo reale

Una volta preparato il percorso, potrebbero apparire ulteriori informazioni che possono essere molto utili. La consultazione del traffico sui percorsi può essere uno degli strumenti più utili di questa applicazione.

Il livello del traffico è colorato dal verde (poco traffico) al rosso scuro (molto traffico) per interpretare al meglio i percorsi principali e altre alternative.

Grazie ad esso è possibile controllare il traffico delle strade sia con i dati che stimano il solito sia in tempo reale. In questo modo, ricevi informazioni sugli ingorghi e sulle strade chiuse in modo da poter reagire facilmente a questi contrattempi.

route-planner-e-google-maps-traffico

4. Guarda le previsioni del tempo

Tra gli altri possibili inconvenienti che potresti incontrare durante la consegna, c'è il maltempo come pioggia e neve. Anche se il tuo smartphone ti informa in modo semplice, Google Maps ti dà anche la possibilità di consultarlo.

Tieni presente che le previsioni del tempo vengono visualizzate solo durante la ricerca di una determinata località o città e non di un indirizzo specifico. Inoltre possiamo vedere le previsioni del tempo per i giorni successivi se clicchiamo sulla sua icona meteo e ci reindirizzerà al motore di ricerca, con le informazioni fornite principalmente da Weather.com.

route-planner-e-google-maps-info

5. Condividi o invia percorsi al cellulare

Senza dubbio, è un'aggiunta essenziale per poter inviare tali rotte a vettori e altro personale qualificato. In questo modo, avrai letteralmente il controllo nelle tue mani e darai un'occhiata al livello di traffico.

Tuttavia, va tenuto presente che ci consente di inviare questi programmi solo al cellulare stesso collegato al nostro account Google. Nel caso in cui desideriamo inviarlo ad altre persone, dovremo fare clic su Condividi.

Se desideri creare un percorso completamente personalizzato e adattato alle tue esigenze, è consigliabile personalizzarlo tramite la versione desktop di Google Maps. Poiché la versione mobile ha determinati limiti e non consente la condivisione di questo tipo di percorso.

Google Maps contro Hedyla

Mentre il pianificatore di percorsi di Google Maps è destinato ai singoli utenti e funziona bene come navigatore, l'ottimizzatore di percorso di Hedyla viene fornito con molte opzioni più adatte per aiutarti a pianificare meglio i tuoi percorsi.

Caricando semplicemente un file excel sul programma, puoi calcolare tutti i percorsi che devono essere fatti in un determinato giorno. Inoltre, terrà conto di tutti i tipi di restrizioni che potresti avere come gli orari dei corrieri, i tempi di consegna, il numero di veicoli, ecc.

Tuttavia, Google Maps funziona anche come strumento aggiuntivo per la navigazione dell'operatore, grazie al fatto che avverte di fattori esterni che possono essere scomodi, come la congestione del traffico.

Puntualità e lungimiranza sono molto importanti per coprire le consegne, quindi, questi strumenti tecnologici ti aiuteranno a gestire e pianificare i percorsi.

Lascia un commento